Leuenberger e Studer sono i migliori costruttori stradali svizzeri

Attualità > Comunicati > Leuenberger e Studer sono i migliori costruttori stradali svizzeri

Sandro Leuenberger di Hunzenschwil (AG) e Pascal Studer di Reichenbach (BE) hanno vinto i campionati svizzeri della costruzione stradale, organizzati a Berna dalla Federazione Infra nell’ambito degli SwissSkills 2014. Sull’arco di quattro giorni di gara, i due campioni hanno fornito un ottimo lavoro, dando prova di grande precisione.

La gioia dei vincitori è grande: «Sono davvero felice per questo primo posto», dichiara Sandro Leuenberger subito dopo la premiazione. «È semplicemente fantastico! Non ho mai nemmeno osato immaginare di diventare campione svizzero», gli fa eco il compagno di squadra, Pascal Studer, che riesce a stento a capacitarsi del successo e che attribuisce la vittoria soprattutto all’ottimo spirito di squadra: «Con Sandro ho trovato un’intesa perfetta. Il compito era difficile ma anche molto interessante. È stato divertente!»

Una gioia condivisa dai colleghi

L’oro di Sandro Leuenberger e Pascal Studer ha una valenza particolare poiché, diversamente da quelli dei muratori, i campionati professionali per i costruttori di strade non vantano una lunga tradizione. Facile immaginare quindi che la gioia è grande anche tra gli amici, i familiari e i colleghi di lavoro. «Siamo molto orgogliosi di avere tra di noi il campione svizzero dei costruttori di strade», afferma Remo Dick, capocantiere e responsabile della formazione presso Walo Bertschinger AG, l’impresa dove lavora Pascal Studer. Anche a Buchs (AG), alla sede della Implenia Schweiz AG, non si lesinano gli elogi per il collega ed ex apprendista Sandro Leuenberger.

La costruzione di strade richiede precisione

Agli SwissSkills 2014 hanno partecipato complessivamente 14 giovani costruttori di strade provenienti dalla Svizzera tedesca e dalla Romandia. A coppie hanno mostrato agli esperti – ma soprattutto ai circa 155 000 visitatori – la vasta gamma di attività contemplate dalla loro professione. Sull’arco di quattro giorni, i ragazzi hanno dovuto realizzare un’opera su una superficie di circa 30 m2, utilizzando diversi tipi di pavimentazioni, dal selciato all’asfalto caldo. Il compito è stato reso più difficile dal fatto di dover concludere il lavoro entro un termine prestabilito, sotto lo sguardo critico del pubblico. La valutazione ha tenuto conto dell’altezza, del dislivello e della geometria dell’opera: la precisione è fondamentale nella costruzione di strade.

Carriera nella costruzione

I costruttori di strade hanno ottime possibilità di perfezionamento e di carriera. Dopo l’apprendistato triennale, possono seguire la formazione di caposquadra, capocantiere o impresario costruttore. Possibilità che Pascal Studer non intende lasciarsi sfuggire: «Di sicuro, voglio ottenere il diploma di caposquadra e di capocantiere». Con questo oro al collo, le premesse ci sono tutte.

 

Rango
Team, domicilio (datore di lavoro)
1
Sandro Leuenberger, Hunzenschwil AG (Implenia Schweiz AG)
Pascal Studer, Reichenbach BE (Walo Bertschinger)
2
Christoph Nussbaum, Lobsigen (Hans Weibel AG)
Dario Grundbacher, Heimisbach (Gränicher AG)
3
Baptiste Babey, Le Noirmont JU (FMGC SA)
Alan Buri, La Ferrière BE (F. Neff SA)
4
(in ordine alfabetico)

Richard Altermatt, Läufelfingen BL (Tozzo AG)
Simon Schöll, 4565 Recherswil (Tozzo AG)

Adrian Grob, Ennetbühl SG (Keller AG)
Christian Holenstein, Stein SG (E. Weber AG)
Dominic Kirchmeier, Gossau SG (Toni Alder AG)
Robin Kriech, Neukirch TG (Morant AG)

Philipp Schär, Strengelbach AG (Kibag Bauleistungen AG)
Robin Moll, Zürich (Walo Bertschinger AG)