Sostenibilità

Sostenibilità

La sostenibilità è un tema importante anche nel settore della costruzione di infrastrutture. Per questo Infra Suisse si adopera fattivamente per promuoverla.

Nella revisione della legislazione sugli acquisti, la sostenibilità è un criterio per l’aggiudicazione. I criteri quali-tativi – tra cui la sostenibilità – hanno più peso nella LAPub e nel CIAP. Infra Suisse ha definito la sua strategia «Sostenibilità negli acquisti di Infrastrutture».

Per sviluppare una comprensione condivisa della sostenibilità, Infra Suisse partecipa al Network Costruzione Sostenibile Svizzera (NNBS). Lo standard «SNBS Infrastruktur» serve a valutare la sostenibilità dei progetti infrastrutturali.

InfraEco

InfraEco aiuta a riconoscere in anticipo i rischi ambientali nei progetti di costruzione. E questo consente di ridurre il pericolo di trovarsi alla fine confrontati con maggiori costi non previsti, aiuta a pianificare e ad attuare le giuste misure correttive e protegge dai danni che potrebbe subire la reputazione dell’impresa.

Continua a leggere

Conciliazione

I datori di lavoro molto interessanti sono in posizione migliore per reperire e trattenere una manodopera qualificata. Un sempre più crescente numero di persone vogliono poter conciliare individualmente lavoro, famiglia e vita privata.

Continua a leggere

Compliance

Infra Suisse è favorevole alla libera economia di mercato e a un regime di concorrenza retto da regole chiare e eque. Condanna qualsiasi tipo di comportamento anticoncorrenziale: gli accordi cartellari che falsano la concorrenza sono illegali e devono essere sanzionati.

Continua a leggere

Alleanza di progetto

Infra Suisse vuole far conoscere e apprezzare in Svizzera questa nuova modalità. Attualmente si sviluppano modelli e si vagliano possibili progetti.

Continua a leggere